Skargard usa i cookie per migliorare l’esperienza utente. Continuando a utilizzare il nostro sito, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più o per disattivare i cookie, visita settings.
Skargards Hot Tubs in United Kingdom
Shopping cart

La storia di Hugh e Avril

Vivere in modo sostenibile con una vasca riscaldata a legna

Una volta a settimana, Hugh accende la stufa a legna della sua vasca Skargards dove poco dopo entrerà per godersi un po’ di relax con sua moglie Avril.  All’interno della loro oasi privata avvolti da un piacevole tepore, potranno riposarsi godendosi la presenza l’uno dell’altra, circondati dalla fantastica vista dei paesaggi circostanti. “È un modo davvero bello di rilassarsi” aggiunge Hugh. A parte il benessere generale, la coppia ha riportato anche dei notevoli benefici dall’uso della vasca riscaldata a legna. Infatti, la usano anche come una specie di terapia per l’artrite, grazie alle proprietà dell’acqua calda che favoriscono la circolazione sanguigna.

Di Carmen PietrasFoto di Richard BollLuogo Regno Unito


L’attenzione di Hugh e Avril era particolarmente rivolta ad utilizzare la vasca in modo sostenibile. Invece di riempirla con la canna del giardino, recuperano l’acqua da una fonte naturale situata sulla collina vicino a dove abitano. “È acqua che di normale finirebbe in un ruscello. Quindi, di tanto in tanto, ne recuperiamo un po’ per riempire la vasca” racconta Hugh. Visto che non ci sono prodotti chimici da aggiungere all’acqua della vasca, riutilizzano l’acqua per innaffiare le piante del giardino, ovviamente dopo che si è raffreddata.

Per alimentare la stufa a legna, Hugh si reca regolarmente nel proprio boschetto gestito in modo sostenibile, ed inizia a far librare la sua ascia. “L’uso che facciamo della legna da ardere è molto basso rispetto quantità di vegetazione che si rigenera nel corso di un anno. In questo modo sappiamo che l’uso che facciamo della vasca è davvero sostenibile”, spiega.  

Sono trascorsi ormai cinque anni da quanto Hugh e Avril hanno dato il via alla costruzione della propria casa “passiva”. Questo impegno nel voler minimizzare la propria “carbon footprint” è il riflesso dei loro principi. Dal loro punto di vista “il futuro del pianeta dipende da questo. Da soli, non possiamo fare molto, ma, ottimisticamente, possiamo dare l’esempio creando una casa con un impatto ambientale minimo e che comunque permette di godersi la vita a pieno”. 

Alla fine, si sono stabiliti in un luogo che comprende un fiume con una golena, oltre che a un boschetto e a un’area verde. Ad oggi abbiamo realizzato circa il 50% dei lavori. La coppia vive la propria vita in quella che è diventata la loro residenza permanente, dove una vasca idromassaggio da esterno Skargards risalta come un fiore all’occhiello sulla terrazza. “L’abbiamo messa in un punto della casa a dir poco fantastico e ogni volta che la utilizziamo sembra di farlo per la prima volta” ci tiene a precisare Hugh. 

La gente può credere che possedere una vasca idromassaggio sia una cosa stravagante, ma la vasca idromassaggio Skargards è in linea con tutti i nostri principi di ecosostenibilità

Mentre il progetto della terrazza prendeva forma, è risultato immediatamente chiaro che una normale vasca idromassaggio elettrica, con i suoi lunghi tempi di riscaldamento assieme all’elevato consumo di energia elettrica non andava d’accordo con quelli che sono i valori della coppia. L’attenzione di Hugh e Avril si è quindi posata su una vasca riscaldata a legna che non consumasse così tanto. Secondo Hugh “la gente può credere che possedere una vasca idromassaggio sia una cosa stravagante, ma la vasca idromassaggio Skargards è in linea con tutti i nostri principi di ecosostenibilità”. Crediamo fermamente che il suo valore valga ogni centesimo di quanto speso, e per noi, il costo per farla funzionare è pari a zero”.

La coppia ammette che anche il design del prodotto è per loro motivo di soddisfazione. “I modelli di vasche Skargards hanno un aspetto incantevole e particolare. Ci piace molto il loro stile semplice e senza fronzoli”. Da quando la vasca si trova a casa loro, la utilizzano regolarmente per rilassarsi e, a volte, invitano i propri amici per godersela tutti insieme. “Nostro figlio si è sposato qui e nei giorni successivi qualcuno degli invitati ne ha approfittato per farsi un bagno che non dimenticherà. Siamo felici di aver aggiunto anche i getti d’acqua, sembra di avere un’autentica SPA”

Hugh e Avril prevedono di utilizzare la vasca per molti anni ancora. “Guardiamo con particolare attenzione al Natale, speriamo di poterci godere un bagno quando la temperatura sarà più rigida”.∎

Di più sulla vasca da esterno: ​​​​​​​
Skargards Regal

Spedizione gratuita in Italia